Cartella esattoriale di pagamento. La prescrizione è decennale

Solo qualche mese fa la Suprema Corte (Cass. sent. n. 30362/2018 del 23.11.2018) aveva confermato l’interpretazione pacifica della prescrizione quinquennale di tutte le cartelle La stessa aveva infatti richiamato un precedente delle Sezioni Unite del 2016 (Cass. S.U. sent. n. 23397/2016)  che avevano affermato principalmente la natura “amministrativa” delle cartelle  e pertanto non equiparabili ad atti giudiziari, che invece prevedono la prescrizione delle sentenze (di 10 anni).

Di recente vi è una nuova pronuncia che ha ribaltato la situazione ed ha stabilito che la prescrizione per le cartelle esattoriali è decennale Ordinanza 16 aprile – 27 settembre 2019, n. 24106 –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *